A cosa serve la ricostruzione dei capelli

Benefici della ricostruzione dei capelli

Basta digitare online “ricostruzione capelli” e si apre un mondo su questo argomento, pagine intere di siti che propongono prodotti di ogni tipo per la ricostruzione dei capelli, ma a cosa serve precisamente questa tipologia di trattamento e che benefici porta?

Inevitabilmente, i capelli sono soggetti ad usura con l’avanzare dell’età, inoltre trattamenti chimici, fattori ambientali, l’uso di medicinali e tanti altri fattori influiscono negativamente sulla luminosità dei capelli, sulla loro bellezza e sulla salute degli stessi in generale. Quindi non è difficile ritrovarsi con capelli spenti, sfibrati, secchi e completamente rovinati.

In questo caso uno shampoo non basta per recuperare la bellezza perduta e nemmeno smettere di utilizzare tinte e decolorare i capelli può essere sufficiente. È proprio quando si ha a che fare con questo genere di problemi che la ricostruzione dei capelli può risultare necessaria, intervento che generalmente viene eseguito utilizzando più prodotti della stessa linea.

La ricostruzione dei capelli può essere effettuata sia in casa che dal parrucchiere e tra i principali benefici che si ottengono c’è la riparazione dei capelli sfibrati, si riacquista luminosità, i capelli sono meno crespi e più gestibili, viene recuperato l’aspetto sano, la chioma viene idratata, si assicura il nutrimento necessario e viene stimolata la crescita.

Generalmente la ricostruzione dei capelli comprende l’utilizzo di tre prodotti che solitamente vengono venduti in kit e la maggior parte delle volte queste confezioni comprendono uno shampoo, un siero ed una maschera o crema.

Si inizia utilizzando lo shampoo che penetra in profondità, in seguito si usa il siero che ha proprietà ristrutturanti ed infine si applica la maschera o la crema.

Sul mercato esistono vari tipi di trattamenti per la ricostruzione dei capelli e tra i più comuni rientrano quelli alla cheratina, gettonatissimi negli ultimi anni, quelli all’acido ialuronico e quelli al collagene.

Ogni tipo di ricostruzione dei capelli ha proprietà diverse ed i trattamenti vengono eseguiti in maniera differente e ad intervalli di tempo ben precisi che vanno sempre rispettati se si vogliono ottenere risultati soddisfacenti, inoltre tra i kit proposti sul mercato ci sono marche e qualità di ogni tipo.

Anche i prezzi variano ed in parte dipendono dalla marca e dalla quantità di principio attivo presente nei prodotti proposti.

Conclusioni

La ricostruzione dei capelli è un trattamento che generalmente va eseguito periodicamente oppure per un determinato tempo ben preciso e si esegue per riparare i danni subiti dai capelli in seguito alle decolorazioni ripetute, all’uso delle tinte oppure quelli che avvengono per cause naturali o ambientali.

È consigliabile preferire sempre prodotti per la ricostruzione dei capelli che non contengono tanti ingredienti chimici e favorire il più possibile quelli a base naturale, inoltre è bene evitare di comprare prodotti che hanno un costo eccessivamente basso e di provenienza incerta. Informarsi prima di comprare sulle caratteristiche dei prodotti, l’efficacia degli stessi e la loro provenienza può essere un buon metodo per assicurarsi di comprare un trattamento efficace per la ricostruzione dei capelli.