Bucine

Descrizione: Questa località assunse un’importante funzione strategica nel medioevo come castello posto a controllo della Val d’Ambra. Poco distante dall’abitato è interessante una sosta alla Pieve romanica di Galatrona per ammirare un fonte battesimale attribuito a Luca della Robbia.

Testimonianza dell’arte e dello spirito è la Badia di San Pietro a Ruoti, una delle più importanti abbazie camaldolesi del territorio aretino. Il Medioevo riaffiora anche con i suoi castelli, famoso quello di Cennina, caratteristico per la tipologia di materiali utilizzati (pietra e mattoni) e per la sua architettura castellare. In estate il suo cortile si trasforma in un teatro all’aperto per ospitare concerti ed eventi musicali di grande pregio.

Altezza:

m. 207
Codice Postale:

52021
Km da:

Arezzo 30, Siena 35, Firenze 61
Popolazione:

8746
Prefisso telefonico:

055

Notizie utili

Collegamento mezzi pubblici:

Da Arezzo in treno FS oppure autobus
Come arrivare:

Autostrada A1 uscita Valdarno, seguire le indicazioni per Bucine seguendo SR 69, poi seguire in direzione Siena verso la SS 540.
Informazioni:

Ufficio Informazioni Turistiche di Bucine tel. 055 991271 fax 055 9912778
Posta elettronica:

info@comune.bucine.ar.it
Curiosità:

In località Ambra in origine e poi diffusa in tutto il territorio di Bucine è la produzione delle scope di erica. Queste si distinguono in piatte, tonde ed a zampa di lepre (queste ultime utilizzate nella pulizia delle strade).
Mercato settimanale:

Mercoledì mattina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *