Civitella in Val di Chiana

Descrizione: Il piccolo comune di Civitella è situato lungo il crinale che separa la Val di Chiana dalla Val d’Ambra, alla confluenza di numerose vie di passaggio, anticamente utilizzate per il trasporto di merci ed in particolare del grano prodotto in Val di Chiana. Il centro storico conserva ancora i resti della torre e delle mura castellane, rappresentando uno dei più caratteristici esempi di architettura feudale. Di notevole interesse è l’esposizione “Soggettivamente” una mostra di scultura, biennale, che vede la partecipazione di scultori provenienti da tutto il territorio nazionale alternandosi con il Premio di Pittura. Un appuntamento enogastronomico ricorrente per la promozione dell’olio extra-vergine di oliva è la manifestazione denominata “L’olio nuovo” che si svolge a Ciggiano nel mese di Novembre.

Sito Web:

www.civichiana.it
Altezza:

m. 523
Codice Postale:

52040
Km da:

Arezzo 11, Siena 52, Firenze 72
Popolazione:

7649
Prefisso telefonico:

0575

Notizie utili

Collegamento mezzi pubblici:

Da Arezzo in treno ferrovia privata Arezzo-Sinalunga, stazione Badia al Pino poi proseguimento in autobus
Come arrivare:

Autostrada A1 uscita Arezzo poi SP 21
Informazioni:

Ufficio Informazioni Turistiche tel.fax 0575 448083- 0575 445303
Posta elettronica:

turismo@civichiana.it
Curiosità:

Una visita al piccolissimo borgo di Spoiano, con piazza centrale e case coloniche settecentesche
Mercato settimanale:

Località Badia al Pino, Mercoledì mattina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *