Cortona

Descrizione: Dai suoi 600 metri d’altezza domina l’intera Valdichiana e lo sguardo si perde all’orizzonte fino a scovare le cime dell’Amiata. L’aspetto medievale degli edifici e i vicoli conferiscono alla città un’atmosfera molto coinvolgente. La Basilica di Santa Margherita e il Santuario Francescano delle Celle invitano il turista a scoprire Cortona dall’alto, offrendo un itinerario di arte e di fede a pochi passi dal centro storico.

Camminando, invece, in Ruga Piana, attuale via Nazionale, unica via pianeggiante della città, s’incontra piazza della Repubblica, dominata dal medievale Palazzo Comunale, Palazzo Casali, un tempo residenza della nobile famiglia cortonese ora sede del Museo dell’Accademia Etrusca. Le sale ospitano un’interessante raccolta di reperti archeologici etruschi e romani. All’estremità nord della città, di fronte alla Cattedrale è il Museo Diocesano, un piccolo forziere che custodisce opere di grandi artisti locali quali Luca Signorelli e una delle più belle Annunciazioni del Beato Angelico. Fuori città, ai piedi della collina, si trovano i Meloni I e II del Sodo, tombe etrusche ad ipogeo del VI secolo a.C. In direzione di Foiano della Chiana si incontra l’Abbazia di Santa Maria a Farneta che, con la sua cripta, rappresenta una delle più antiche espressioni del romanico aretino. Un appuntamento prestigioso da non perdere è Cortonantiquaria, una delle più interessanti mostre mercato dell’antiquario nazionale. L’evento si svolge ogni anno nelle settecentesche sale di Palazzo Vagnotti, dall’ultimo sabato di agosto alla seconda domenica di settembre.

Altezza:

m. 494
Codice Postale:

52044
Km da:

Arezzo 28, Perugia 51, Siena 70, Firenze 117
Popolazione:

22598
Prefisso telefonico:

0575

Notizie utili

Collegamento mezzi pubblici:

Da Arezzo autobus oppure FS stazione di Terontola-Cortona o Camucia-Cortona, proseguimento in autobus per Cortona
Come arrivare:

Da Sud Autostrada A1 uscita Valdichiana, poi superstrada Siena-Perugia uscita Cortona, da nord Autostrada A1 uscita Arezzo poi SR 71
Informazioni:

Ufficio Informazioni Turistiche tel. 0575/630352 fax 0575/630656
Posta elettronica:

infocortona@apt.arezzo.it
Curiosità:

La città ha dato i natali a tre grandi pittori: nel ‘400 Luca Signorelli, nel ‘500 Pietro Berrettini detto Pietro da Cortona, fine ‘800 Gino Severini.
Mercato settimanale:

Sabato mattina