I sapori della cucina

Descrizione:

Sapori e sapori della cucina, prodotti tipici e shopping di qualità

Le scoperte da fare nella nostra provincia può anche continuare in pranzo o la cena, ma qui saranno di tipo gastronomico, da gustare nella osterie o trattorie delle città, o per gli amanti della campagna, in qualche centro vacanza rurale lungo uno degli itinerari proposti.

In Valdarno si può iniziare con il “stufato alla Sangiovannese”, un piatto saporito a base di carne lentamente in umido ricco carico di spezie, proseguendo con l’arrosto “arrosto girato” o il pollo del Valdarno cotto con i pomodori, il tutto deliziosamente innaffiato dai migliori vini della regione.

In Valdichiana, l’esclusivo terreno di coltura per una razza pregiata di bestiame conosciuto non sorprende come chianina, è possibile assaporare bistecche succulente grigliate accompagnate da vini rossi dei vigneti Cortona.

In Valtiberina la cucina locale propone ciaccia (pane grassa), bringoli (grossi spaghetti fatti di farina di frumento e acqua) varia gioco, tartufi, porcini e funghi prugnoli, dolci fatti in casa, e per completare il tutto un buon bicchiere di vin santo .

Dopo essere stato portato via dalle bellezze dell’arte e del paesaggio, se avete ancora un po ‘di tempo a disposizione, è possibile navigare in giro per i numerosi negozi delle valli in cerca di qualche gustoso delicatezza o capo di abbigliamento. Alte abbigliamento e pelletteria moda, vetro e cristallo, vino e olio, fagioli zolfini, farina di castagne del Pratomagno e il prosciutto pregiato dalla regione di montagna Valdarno sono solo alcuni dei numerosi prodotti speciali che si possono acquistare nel Valdarno.

Nei laboratori artigianali della Valtiberina e della Valdichiana si possono trovare articoli in ceramica e legno, tessuto e pizzo, mentre se sei un amante antico vi sarà semplicemente l’imbarazzo della scelta per i numerosi negozi si trovano nelle vecchie città e villaggi .